Ambiente Tecnica Società. Rivista digitale fondata da Giorgio Nebbia

Attività politico parlamentare

Laura Conti: una presenza scomoda nella sinistra

Faldone 1                    Anni Cinquanta-Novanta

1.1  Anni Cinquanta-Ottanta

*L.C., “È proprio vero che, circa i fatti d’Ungheria, ‘l’incertezza si sia fatta strada particolarmente fra gli intellettuali’, come scrive Roberto Battaglia?…”, [1956].

(1 p. 4 cc.).

L.C., lettera a “Franco”, Milano, 21 ottobre 1956.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera a Amadesi, Milano, 25 ottobre 1956.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera al “compagno Battaglia”, Milano, 11 novembre 1956.

(1 p. 5 cc.).

L.C., lettera a “mia carissima”, 22 dicembre 1957, (incompleta).

(1 p. 6 cc.).

L.C., lettera ad Adriana Chiaia, Milano, 18 settembre 1964.

(1 p. 7 cc.).

L.C., lettera “Al Direttore del Giorno”, Milano, 22 aprile 1974.

(1 p. 1 c.).

*Lettera circolare della direzione di “Pace e guerra”, Roma, 23 settembre 1982 (1 c.). In allegato:

Appunti per la discussione tra i collaboratori del settimanale (7 cc.).

(2 pp. 8 cc.).

Risultati elettorali giugno 1983, scheda di documentazione, a cura del Comitato regionale lombardo del PCI.

(1 p. 40 cc.).

L.C., “Tutti si chiedono se la morte di E.B. con l’apoteosi funebre porterà voti al PCI. Penso di sì…”, 17 giugno [1984].

(1 p. 8 cc.).

L.C., lettera alla Segreteria del Comitato regionale e alla Segreteria della Federazione milanese [del PCI], 28 novembre 1984.

(1 p. 2 cc.).

Lega italiana per i diritti e la liberazione tra i popoli, lettera circolare a firma Piero Basso, contenente Materiale per documento congressuale, Milano, 30 luglio 1985.

(1 p. 6 cc.).

Piero Basso, biglietto a L.C., Milano, 3 agosto 1985.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera a Piero Basso, 12 ottobre 1985.

(1 p. 6 cc.).

L.C., lettera ai compagni della Commissione per il Congresso (Tribuna congressuale), Direzione del PCI, Milano, 8 febbraio 1986.

(1 p. 4 cc.).

L.C., lettera a Roberto Vitali, 23 marzo 1986.

(1 p. 6 cc.).

XIX Congresso della Federazione Milanese del PCI, Milano, 12-16 marzo 1986, proposta per la Commissione politica.

(1 p. 5 cc.).

L.C., intervento al Congresso del PCI, Milano, marzo 1986 (annotazione autografa).

(1 p. 5 cc.).

1.2 1987-1989

Fiorello Cortiana, relazione introduttiva Le Liste Verdi e le elezioni politiche, Pisa, 14-15 marzo 1987.

(1 p. 7 cc.).

Bozza di programma per l’ambiente dei candidati comunisti e indipendenti delle liste del PCI per le elezioni del 14/15 giugno 1987.

(1 p. 8 cc.).

“Notiziario Europeo” sull’attività delle Assemblee delle istituzioni europee, n.134, Parlamento Europeo, Sessione 1987-1988, sedute dal 6 al 10 luglio 1987, Palazzo d’Europa, Strasburgo.

(1 p. 23 cc.).

L.C., lettera al direttore [de “L’Unità”], 31 agosto 1987.

(1 p. 1 c.).

Stefano Cencetti, carta intestata dell’USL n° 12 di Scandiano, lettera a L.C., Scandiano (2 cc.). In allegato:

bolla di accompagnamento beni di “reflui industriali classificati tossici e nocivi” (2 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

L.C., lettera a Stefano Cencetti, su carta intestata della Camera dei Deputati, 29 settembre 1987.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera al Direttore de “L’Unità”, 12 ottobre 1987 (1 c.). In allegato:

pagina de “L’Unità”, 11 ottobre 1987, con articolo di Enzo Roggi Questi referendum (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

L.C., lettera ad Alessandro Natta, Milano, 28 ottobre 1987.

(1 p. 2 cc.).

Elenco dei membri del Comitato Direttivo [del PCI], su carta intestata della Camera dei Deputati, gennaio 1988; elenco della XIII Commissione agricoltura e della XIII Commissione Ambiente, territorio e lavori pubblici.

(1 p. 3 cc.).

Gino Tagliaferri, lettera ai Parlamentari toscani dei Gruppi del P.C.I. e della Sinistra Indipendente, del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, Firenze, 6 aprile 1988, con firma e note autografe.

(1 p. 1 c.).

Agesci Comitato di zona di Firenze, Comitato per la pace Bagno a Ripoli Firenze Sud, Comunità giovanile missionari comboniani Firenze, Coordinamento interparrocchiale per la pace Isolotto Bassi, Cintoia, LOC, Manitese gruppo di Firenze, Pax Christi gruppo di Firenze, lettera ai Senatori e Deputati eletti il 14 giugno 1987 nell’area fiorentina, Firenze, 1 giugno 1988.

(1 p. 1 c.).

Guido Alborghetti, lettera ai Deputati Comunisti, su carta intestata della Camera dei Deputati, Roma, 22 giugno 1988.

(1 p. 1 c.).

Silvano Ambrosetti, lettera circolare ai membri del Comitato Regionale, alle Segreterie delle Federazioni lombarde, al Gruppo comunista regionale, ai Sindaci, Vice sindaci e Capigruppo comunisti, alla Commissione Enti Locali della Federazione milanese, su carta intestata del Partito Comunista Italiano Comitato Regionale Lombardo, Milano, 30 giugno 1988.

(1 p. 1 c.).

Marcello Stefanini, lettera a L.C., su carta intestata del Partito Comunista Italiano Direzione, Roma, 21 luglio 1988.

(1 p. 1 c.).

Alberto Brasca, lettera a L.C., su carta intestata del Presidente della Provincia di Firenze, Firenze, 27 luglio 1988 (1 c.). In allegato:

promemoria sulla questione della strada statale 67 “Tosco-Romagnola” (4 cc.).

(2 pp. 5 cc.).

Laura Cima, lettera circolare a tutti i deputati, su carta intestata della Camera dei Deputati, Roma, 27 luglio 1988 (1 c.). In allegato:

lettera su carta intestata della Camera dei Deputati all’ambasciatore del Sud Africa (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

Vannino Chiti, lettera a [L.C.], su carta intestata del Partito Comunista Italiano Comitato Regionale Toscano, Firenze, 27 luglio 1988.

(1 p. 1 c.).

Giorgio Macciotta, lettera circolare “a tutti i compagni deputati”, su carta intestata della Camera dei Deputati, Roma, 21 settembre 1988 (1 c.). In allegato:

“prima nota sulla legge finanziaria 1989” (8 cc.).

(2 pp. 9 cc. + 1 busta).

Silvano Ambrosetti, lettera circolare ai compagni della Commissione regionale Ambiente, alle Federazioni di Como, Lecco, Lodi, Pavia e Varese, su carta intestata del Partito Comunista Italiano Comitato Regionale Lombardo, Milano, 26 settembre 1988.

(1 p. 1 c.).

Livia Turco, lettera circolare “alle compagne in indirizzo”, su carta intestata del Partito Comunista Italiano Direzione, Roma, 7 ottobre 1988 (2 cc.). In allegato:

“Documento preparatorio dell’assemblea delle elette” (8 cc.).

(2 pp. 10 cc.).

Bruno Cerasi, Stefano Buzzi, lettera circolare ai compagni del Comitato Regionale e della Commissione Regionale di Controllo, su carta intestata del Partito Comunista Italiano Comitato Regionale Lombardo, Milano, 19 ottobre 1988.

(1 p. 1 c.).

Lettera di L.C. a Renato Zangheri, su carta intestata della Camera dei Deputati, 3 novembre 1988 (1 c.). In allegato:

biglietto autografo di Renato Zangheri a L.C. su carta intestata della Camera dei Deputati (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

L.C., lettera a Alfredo Reichlin, su carta intestata della Camera dei Deputati, 14 dicembre 1988.

(1 p. 2 cc.).

Edo Ronchi, lettera circolare ai deputati, su carta intestata della Camera dei Deputati Gruppo parlamentare Democrazia Proletaria, Roma, 30 gennaio 1989 (1 c.). In allegato:

mozione del Gruppo parlamentare di Democrazia Proletaria (3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

Guido Alborghetti, lettera “ai compagni deputati”, su carta intestata della Camera dei Deputati, Roma, 1 febbraio 1989.

(1 p. 1 c.).

Guido Martino, lettera circolare ai deputati, su carta intestata della Camera dei Deputati, Giunta delle elezioni, Roma, 13 febbraio 1989 (1 c.). In allegato:

Scheda Camera dei Deputati Servizio prerogative e immunità – Giunta delle elezioni, Roma, 9 luglio 1987, a firma Laura Conti (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

Maria Taddei, lettera circolare “ai deputati comunisti”, su carta intestata Camera dei Deputati, Roma 5 aprile 1989 (1 c.). In allegato:

il testo della dichiarazione dei presidenti dei gruppi parlamentari Senato e Camera sulla questione della riforma del servizio sanitario, Roma, 30 marzo 1989 (2 cc.).

(2 pp. 3 cc.).

L.C., lettera ad Anna Sanna, Roma, 12 aprile 1989.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera alla Presidenza del Gruppo Parlamentare PCI, su carta intestata della Camera dei Deputati, Roma, 12 aprile 1989.

(1 p. 1 c.).

Anna Sanna, Ersilia Salvato, lettera circolare “alle compagne del gruppo interparlamentare donne”, su carta intestata gruppo interparlamentare donne elette nelle liste del PCI, Roma, 20 aprile 1989 (1 c.). In allegato:

proposta di legge del gruppo interparlamentare donne elette nelle liste del PCI “Norme integrative ed attuative della legge 29.07.75, n.405 e della legge 27.05.78, n.194” (10 cc.).

(2 pp. 11 cc.).

Tiziana Arista, lettera circolare, su carta intestata del Partito Comunista italiano Direzione, Roma, 21 aprile 1989.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera a Fabio Mussi, 9 maggio 1989.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera “Alla Presidenza del Gruppo”, 31 maggio 1989.

(1 p. 2 cc.).

Maria Pia Fico Pagliano, lettera a L.C., Sanremo, 25 novembre 1989.

(1 p. 2 cc.).

L.C., “intervento consegnato all’Unità il 29 novembre 1989”, “I tempi e i modi nei quali la segreteria aveva sollevato il problema del nome del partito…”.

(1 p. 3 cc.).

L.C., messaggio a “Gigi” [Cortesi] su carta intestata Camera dei Deputati”, 14 dicembre 1989 (1 c.). In allegato:

lettera di “Gigi” a L.C., su carta intestata della rivista “Giano”, Roma, 25 novembre 1989 (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

L.C., lettera a Maria Pia [Fico Pagliano] su carta intestata della Camera dei Deputati, Milano, 19 dicembre 1989.

(1 p. 2 cc.).

Ina Gualandi, biglietto a L.C., 28 dicembre 1989.

(1 p. 1 c.).

1.3 1990

L.C., “La decisione di convocare un congresso straordinario venne assunta in quanto… il nostro partito stava apprestandosi a cambiare nome”, testo dattiloscritto con correzioni autografe, 3 gennaio 1990.

(1 p. 5 cc.).

L.C., Perché comunisti, testo dattiloscritto, 22 gennaio 1990.

(1 p. 3 cc.).

Osvaldo Felissari, lettera a Luciano Violante su carta intestata della Camera dei Deputati, 24 gennaio 1990.

(1 p. 2 cc.).

L.C., lettera a Ermete [Realacci], 8 febbraio 1990 (1 c.). In allegato:

un intervento congressuale di L.C. concernente l’involuzione della democrazia italiana (5 cc.).

(2 pp. 6 cc.).

L.C., testo dell’intervento al Congresso di Milano, con correzioni autografe, 2 marzo 1990.

(1 p. 7 cc.).

Milvia Boselli, lettera circolare su carta intestata della Camera dei Deputati, Roma 13 marzo 1990 (1 c.). In allegato:

copia del volantino “24 marzo: giornata per la pace” ed elenco dei deputati e dei senatori sottoscrittori dell’appello (2 cc.).

(3 pp. 3 cc.).

Chicco Testa, lettera a L.C. su carta intestata della Camera dei Deputati, Roma, 13 marzo 1990 (1 c.). In allegato:

articolo pubblicato da “L’Unità” “A Genova cittadini protestano per l’aumento della tassa sulla spazzatura…”, Roma, 5 agosto 1989 (6 cc.) e copia dell’articolo di Chicco Testa Il prezzo delle risorse che il mercato non può ignorare, L’Unità, 31 dicembre 1988 (1 c.).

(3 pp. 8 cc.).

L.C., testo dattiloscritto dell’articolo “Sul palco il candidato del partito di opposizione attaccherà duramente…” (3 cc.). In allegato:

copia della pagina 3 del suddetto articolo con nota autografa di L.C. per Luigia Cordati, Edda Fagni, Anna Pedrazzi (1 c.);

copia della pagina 3 del suddetto articolo con nota autografa di L.C. per Monica Ricci Sargentin (1 c.);

copia della pagina 3 del suddetto articolo con nota autografa di L.C. per Michelangelo [Notarianni] (1 c.);

elenco manoscritto delle persone a cui è stato spedito l’articolo, Roma, 20 marzo 1990 (1 c.).

(5 p. 7 cc.).

Aldo Tortorella, lettera circolare “Ai componenti del Comitato Centrale del PCI” su carta intestata del Partito Comunista Italiano Direzione, Roma, 20 marzo 1990.

(1 p. 1 c.).

Edda Fagni, lettera manoscritta su carta intestata della Camera dei Deputati, “Ai Compagni del gruppo parlamentare comunista toscano”, Roma, 4 aprile 1990.

(1 p. 1 c.).

Lettera circolare a firma di numerosi deputati DC, PCI, PSI, DP, ecc. su carta intestata Camera dei Deputati, Roma, 5 aprile 1990 (1 c.). In allegato:

copia dell’ Appello ai parlamentari per una legge a difesa della fascia d’ozono (2 cc.).

(2 pp. 3 cc.).

Anna Sanna e Ersilia Salvato, lettera circolare “Alle compagne del Gruppo Interparlamentare Donne”, Roma, 9 aprile 1990 (1 c.). In allegato:

testo della proposta di legge su Inseminazione artificiale, fecondazione in vitro e trasferimento di gameti o embrioni (4 cc.).

(2 pp. 5 cc.).

Lettera circolare su carta intestata Camera dei Deputati a firma di numerosi onorevoli sui tre referendum sulle leggi elettorali, Roma, 10 aprile 1990 (1 c.). In allegato:

Appello per i referendum sulla riforma elettorale.

(2 pp. 2 cc.).

Augusto Barbera, Willer Bordon, Renato Strada, lettera circolare su carta intestata Camera dei Deputati per la campagna della raccolta di firme a sostegno dei referendum di modifica delle leggi elettorali, Roma, 19 aprile 1990.

(1 p. 1 c.).

Gruppo Parlamentare del Partito Comunista Italiano, Presidenza, lettera circolare “Ai Deputati Comunisti”, Roma, 20 aprile 1990.

(1 p. 1 c.).

Edda Fagni, lettera all’on. Maria Pia Taddei su carta intestata Camera dei Deputati, 24 aprile 1990.

(1 p. 1 c.).

Comunicazione del Capo Servizio della XIII Commissione Agricoltura su carta intestata Camera dei Deputati, Commissioni Parlamentari, all’on. Laura Conti, Roma, 15 maggio 1990.

(1 p. 1 c.).

Nilde Iotti, lettera a L.C. su carta intestata del Presidente della Camera dei Deputati, Roma, 31 maggio 1990.

(1 p. 1 c.).

L.C., “Compagni e compagne, sono cinque i punti sui quali vorrei richiamare la vostra attenzione…”, Ariccia, 9 giugno 1990.

(1 p. 3 cc.).

L.C., Contributo per l’elaborazione del programma-Mozione 2, con correzioni autografe, 2 luglio 1990.

(1 p. 8 cc.).

Livia Turco, lettera a L.C. su carta intestata Partito Comunista Italiano, Direzione, Roma, 7 agosto 1990.

(1 p. 1 c.).

L.C., fax per Mario Santostasi-Direzione PCI, 11 settembre 1990 (2 cc.). In allegato:

fax di L.C. per il medesimo, Appunti per il programma, Milano, 10 settembre 1990 (5 cc.).

(2 pp. 7 cc.).

L.C., Proposta per un seminario di quattro dibattiti sul rapporto fra economia e ecologia, settembre 1990.

(1 p. 1 c.).

Partito Comunista Italiano, Direzione, lettera circolare di Mariangela Grainer, Roma, 4 ottobre 1990.

(1 p. 2 cc.).

Partito Comunista Italiano, Direzione, lettera circolare della Presidente della V Commissione, Anna Annunziata, e delle Presidenti della VII Commissione del CC, Tiziana Arista, Alberta De Simone, Marisa Rodano, Roma, 5 ottobre 1990.

(1 p. 1 c.).

Luigi Cortesi, bozza del testo Noi ci chiamiamo comunisti, Roma, 19 ottobre 1990.

(1 p. 4 cc.).

I parlamentari della Repubblica che si oppongono alla guerra nel Golfo e alla partecipazione italiana ad essa, si costituiscono in Comitato parlamentare permanente…”, documento di lavoro su carta intestata Camera dei Deputati, [1990].

(1 p. 10 cc.).

Circolo culturale Majakovskj, testo del Comitato per il rilancio della Costituzione e della proporzionale, a firma Gigliola Pomodoro, [agosto 1990].

(1 p. 2 c. 1 b.).

1.4 1991

L.C. lettera autografa a Franca [Chiaromonte], su carta da minuta della Camera dei Deputati, 16 gennaio 1991 (1 c.). In allegato:

L.C., fax per Franca Chiaromonte-Rinascita (4 cc.).

(2 p. 5 cc.).

L.C., intervento “Non mi pare del tutto logico restringere gli spazi del dibattito politico perché-giustamente- vogliamo prendere parte all’azione di massa per la pace…”, con correzioni autografe, 19 gennaio 1991.

(1 p. 5 cc.).

L.C., “Il mito della Tecnologia Perfetta è stato adoprato per indurre l’opinione pubblica americana a scatenare la guerra del Golfo senza porsi problemi di coscienza…”, fax per Renzo Foa, annotazioni autografe di L.C., 27 febbraio 1991.

(1 p. 5 cc.).

Francesco Colucci, lettera circolare agli “On.li Deputati” su carta intestata della Camera dei Deputati, Roma, 7 maggio 1991 (1 c.). In allegato:

copia dell’articolo “Noi, poveri moralisti da strapazzo”, di Francesco Damato, tratto da “Il Giorno”, 5 maggio 1991 (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

L.C., lettera a Francesco Colucci, 13 maggio 1991.

(1 p. 1 c.).

L.C., fax per Luigi Pintor, 22 maggio 1991.

(1 p. 2 cc.).

L.C., “Non ho votato perché…”, 10 giugno 1991.

(1 p. 1 c.).

L.C., fax per Piero De Gennaro, 11 giugno 1991 con annotazioni autografe.

(1 p. 2 cc.).

L.C., fax “Ai compagni Giulio Quercini, Anna Pedrazzi, Gianni Ferrara”, Milano, 12 giugno 1991, annotazioni autografe.

(1 p. 1 c.).

L.C., Intervento alla riunione dell’area comunista, Milano 22 giugno 1991.

(1 p. 4 cc.).

Luciano Barca, lettera manoscritta per L.C. su carta intestata Senato della Repubblica, 16 luglio 1991 (1 c.). In allegato:

Principi ispiratori di una riforma elettorale (3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

L.C., “Il magistrato Giuseppe Fazio di Varese… osserva che il suo stipendio…è molto inferiore alle indennità percepite dai parlamentari”, Roma, 17 luglio 1991.

(1 p. 1 c.).

L.C., fax al capo redattore centrale del Manifesto, 26 luglio 1991.

(1 p. 3 cc.).

L.C. per Ida Dominianni e Andrea Bianchi, “Che nel PCI sopravvivesse-almeno come residuo-un discrimine di sesso, e che esso sia stato ereditato dal PDS”, 31 luglio 1991.

(1 p. 4 cc.).

L.C., Note sul dibattito parlamentare intorno al messaggio del Presidente della Repubblica, luglio 1991.

(1 p. 3 cc.).

L.C., Lettera a un compagno che si è indignato perché nel referendum del 9 giugno non ho votato, luglio 1991 (2 cc.). In allegato:

biglietto autografo di L.C., su carta intestata Camera dei Deputati, con un elenco di nomi: Cigarini, Bonazzola, Tani (per D’Albergo), Chiarante, Tortorella, R. Bianchi, Pintor, Magri, Edda Fagni, Anna Pedrazzi (1 c.).

(2 pp. 3 cc.).

L.C., fax a De Biasi, 8 agosto 1991.

(1 p. 2 cc.).

L.C., lettera a Ida [Dominianni], Milano, 12 settembre 1991 (1 cc.). In allegato:

il suo testo Contentezza (“Chi nell’abbattimento delle statue di Lenin vede la fine del comunismo…”), (3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

L.C., fax per Renzo Foa, 13 settembre 1991.

(1 p. 3 cc.).

Venti di pacecampagna per il disarmo, la riconversione e uno sviluppo sostenibileManifesto, Roma, 20 settembre 1991; sul frontespizio “fax per Chiarante”, annotazione autografa di L.C.

(1 p. 3 cc.).

L.C., “Chi nell’abbattimento nelle statue di Lenin vede la fine del comunismo…”, Milano, 12 settembre 1991, inviato per fax a Letizia Paolozzi, Milano, 30 settembre 1991.

(1 p. 4 cc.).

Addio alle armi. Un’alternativa per il disarmo, la riconversione e la sicurezza per l’Italia degli anni ’90, Edizioni cultura della pace, ottobre 1991.

(1 p. 11 cc.).

L.C., fax a Valentino Parlato, 13 novembre 1991 (1 c.). In allegato:

L.C., “Chi nell’abbattimento nelle statue di Lenin vede la fine del comunismo…”, Milano, 13 settembre 1991 (3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

Giacomo Schettini, lettera circolare a tutti i deputati del Gruppo Comunista – PDS su carta intestata Camera dei Deputati, Roma, 15 novembre 1991 (1 c.). In allegato:

lettera alla Presidenza del Gruppo Comunista – PDS dello stesso Schettini (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

Parlamento Europeo, Documenti di sedute, Relazione della Commissione per la gioventù, la cultura, l’istruzione, i mezzi di informazione e lo sport sulla circolazione dei beni culturali nella prospettiva del mercato unico, relatore on. Marc Galle, 26 novembre 1991.

(1 p. 10 cc.).

L.C., “Nella sua ‘dichiarazione d’intenti’ Achille Occhetto parla della crisi del Golfo Persico senza nominare nemmeno una volta il petrolio…” [1991].

(1 p. 6 cc.).

Volantino de “Un ponte per Baghdad”, [1991].

(1 p. 1 c.).

1.5 1992-1993

Guido Martino, lettera circolare su carta intestata Camera dei Deputati, Commissione agricoltura, Roma, 31 gennaio 1992.

(1 p. 1 c.).

Beppe Chiarante, lettera a L.C. su carta intestata del Partito Democratico della Sinistra, Direzione, 9 febbraio 1992, con aggiunte autografe dell’autore.

(1 p. 1 c.).

L.C., fax a Marco Fumagalli, 10 marzo 1992, con correzioni autografe.

(1 p. 3 cc.).

L.C., lettera a “Marco” [Fumagalli], 14 marzo 1992 (1 c.). In allegato:

testo dattiloscritto di L.C., “Credo che non tornerò più nell’aula di Montecitorio…”, 13 marzo 1992 (2 cc.).

(2 pp. 3 cc.).

L.C., fax per Marco Fumagalli, 18 marzo 1992, con post scriptum autografo.

(1 p. 3 cc.).

L.C., fax per la rivista “Giano”, 6 aprile 1992.

(1 p. 3 cc.).

Livia Turco, lettera per L.C. su carta intestata del Partito Democratico della Sinistra, Area politiche femminili, Roma, 13 aprile 1992.

(1 p. 1 c.).

Carlo Cuomo, Milano: tangenti ed uso capitalistico della città, 23 giugno 1992.

(2 pp. 7 cc.).

L.C., testo, “Se si condivide il giudizio espresso dal segretario del PDS, che i partiti hanno un ruolo fondamentale nella democrazia…”, 25 giugno 1992.

(1 p. 2 cc.).

L.C., testo inviato per fax a Sergio Gentili, “Il ministro Ruffolo ha sempre sostenuto di non voler fare il ‘ministro spazzino’ che pulisce quel che gli altri sporcano…”, 30 giugno 1992.

(1 p. 6 cc.).

L.C., Qualche osservazione sul “Codice per la questione morale”, 1 luglio 1992 (3 cc.). In allegato:

Codice per la questione morale. Prime proposte del PDS, Direzione Nazionale Ufficio Stampa del PDS, fax per L.C., 30 giugno 1992 (9 cc.).

(2 pp. 12 cc.).

L.C., fax per la pagina “Lettere” del Manifesto, 31 luglio 1992.

(1 p. 1 cc.).

Luciano Violante, lettera a L.C. su carta intestata della Camera dei Deputati, Gruppo Parlamentare del Partito Democratico della Sinistra, Il Vice Presidente Vicario, Roma, 31 agosto 1992.

(1 p. 1 c.).

L.C., testo dattiloscritto, “I documenti che descrivono quali comportamenti debbano essere considerati ‘morali’ per i politici e i pubblici amministratori, mi sembrano inutili…”, 12 settembre 1992.

(1 p. 4 cc.).

L.C., testo dattiloscritto, “È in discussione al Senato un disegno di legge costituzionale proposto dalla 1a Commissione permanente…”, Milano, 11 ottobre 1992.

(1 p. 3 cc.).

Barbara Corvisieri, verbale della riunione CS/CD della rivista “Giano”, 24 ottobre 1992.

(1 p. 8 cc.).

L.C., fax a Tommaso Fulfaro per Garavini, Note sulle riforme elettorali, con correzioni autografe originali, 13 novembre 1992.

(1 p. 5 cc.).

L.C., lettera a “Vinci”, 30 novembre 1992.

(1 p. 1 c.).

L.C., fax per Aldo Tortorella, 1 dicembre 1992 (1 c.). In allegato:

L.C., testo dattiloscritto “Con la sola eccezione dell’art.139…tutti  gli altri articoli della Costituzione possono venire sottoposti a revisione e modificati…” (6 cc.).

(2 pp. 7 cc.).

L.C., fax per Marco Fumagalli, 9 marzo 1993.

(1 p. 2 cc.).

L.C., testo “L’art. 48 della Costituzione, concernente l’elettorato attivo, stabilisce non solo che il voto è personale, libero segreto, ma anche esso è ‘eguale’”, 27 marzo 1993.

(1 p. 1 c.).

L.C., testo dattiloscritto “Al referendum promosso da Segni per modificare l’elezione del Senato (scheda gialla) rispondiamo NO”, 8 aprile 1993 (1 c.). In allegato:

inserto “Guida ai referendum” de “La Repubblica” del 7 aprile 1993 (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

L.C., fax al Comitato Garanti del No (1 c.). In allegato:

testo “Dopo la clamorosa vittoria del ‘sì’ nel referendum sul modo di eleggere il Senato, si aprono molte incognite…”, Milano 21 aprile 1993, con correzioni autografe dell’autrice (4 cc.).

(1 p. 5 cc.).

L.C., “L’esito del referendum elettorale del 18 aprile ha creato per Occhetto delle difficoltà che non si aspettava…”, 25 aprile 1993.

(1 p. 2 cc.).

L.C., fax per Fabrizio Clementi (1 c.). In allegato:

testo dattiloscritto “Abbiamo visto Marco Pannella aggredire Occhetto con inusitata violenza verbale…”,Milano, 27 aprile 1993 (3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

L.C., fax per Stefano Crippa (1 c.). In allegato:

testo dattiloscritto “Abbiamo visto Marco Pannella aggredire Occhetto con inusitata violenza verbale…”, Milano, 28 aprile 1993 (3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

L.C., fax per Paolo Pinardi, 3 maggio 1993, “artic per Il Ponte”, annotazione autografa di L.C.

(1 p. 1 c.).

L.C., fax per Rina Gagliardi, 4 maggio 1993 (1 c.). In allegato:

testo “Abbiamo visto Marco Pannella aggredire Occhetto con inusitata violenza verbale…”, Milano, 27 aprile 1993 (3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

L.C., fax per Aldo Tortorella, 7 maggio 1993, con annotazioni autografe.

(1 p. 1 c.).

1.6 Testi dattiloscritti senza data

L.C., “Compagni, ci sono oggi nei comportamenti del partito molte cose che mi preoccupano…”.

(1 p. 2 cc.).

L.C., lettera a Chicco [Testa] e Ermete [Realacci].

(1 p. 1 c.).

L.C., “Il tentativo degli Amici della terra di presentarsi come alternativa ai partiti politici…”, con correzioni autografe.

(1 p. 2 cc.).

L.C., “Nel momento in cui si decideva di pubblicare non solo il testo delle Tesi approvato dal Comitato centrale ma anche quello degli emendamenti che il Comitato centrale aveva respinto…”, (incompleto).

(1 p. 7 cc.).

L.C., “Bisogna risalire molto lontano per trovare le prime espressioni dello spirito anticolonialista nella cultura francese…”.

(1 p. 4 cc.).

L.C., lettera alla Segreteria della Federazione di Milano.

(1 p. 2 cc.).

L.C., “Le Tesi approvate dal CC, e l’esposizione che qui ne ha fatto il compagno Tortorella…”, correzioni autografe.

(1 p. 8 cc.).

L.C., “Una delle ragioni che può indurci ad attribuire una certa insufficienza di analisi alle relazioni dei dirigenti sovietici al XX Congresso di Mosca…”, correzioni autografe.

(1 p. 6 cc.).

L.C., “Compagni, sono incaricata di presentare e sostenere la mozione elaborata dal Congresso della Sezione Salardi…”, con correzioni autografe.

(1 p. 4 cc.).

L.C., Progresso tecnologico e lotte sindacali (Il valore della legge del valore), “Alla Direzione del PCI per il convegno Cespe da Laura Conti”, annotazione autografa (26 cc.). In allegato:

due serie di appunti manoscritti (1-16 e 1-10) su fogli di piccolo block notes (25 cc.).

(3 pp. 51 cc.).

L.C., “Solo da pochi mesi gli osservatori esterni possono …rendersi conto dei problemi che agitano il P.C.I.…”, correzioni autografe dell’autrice.

(1 p. 6 cc.).

Faldone 2                    Varie e senza data

2.1  Testi dattiloscritti senza data

L.C., “In gennaio l’adesione del segretario del Pci al referendum promosso per riformare l’elezione dei senatori…”.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “Nel momento in cui si decideva di pubblicare non solo il testo delle Tesi approvato dal Comitato centrale, ma anche quello degli emendamenti che il Comitato centrale aveva respinto…”, con annotazione autografa dell’autrice “N.B. non completo”.

(1 p. 18 cc.).

L.C., “I criteri di finanziamento delle pensioni di anzianità e vecchiaia sono profondamente cambiati dal tempo in cui il sistema previdenziale italiano fu istituito, cioè dagli anni ’30…”.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “Sono in vista grandi cambiamenti per quel che concerne il funzionamento della democrazia nel nostro paese…

(1 p. 5 cc.).

L.C., “Alcuni anni fa la guerra tra Irak e Iran costò la vita a un milione di essere umani…”, testo per “una lezione tenuta in un Itis milanese” (annotazione autografa dell’autrice).

(1 p. 11 cc.).

L.C., Appunti per una proposta di riforma del referendum.

(1 p. 2 cc.).

L.C., Osservazioni sulla proposta Salvi.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “…che cosa hanno portato con sé gli onesti italiani che con grande slancio sono andati a votare per ridurre le possibilità di controllo sul voto…”, con annotazione autografa.

(1 p. 2 cc.).

L.C., “Negli ultimi giorni di gennaio si seppe che il giorno 30…il presidente del consiglio, Giulio Andreotti, avrebbe dichiarato che… le Camere sarebbero state sciolte”, con correzioni autografe.

(1 p. 11 cc.).

L.C., Riflessioni sui compiti dell’Area comunista di fronte ai risultati delle elezioni e alla situazione che ne è derivata in parlamento, con correzioni autografe.

(1 p. 6 cc.).

L.C., “Non c’è alcun dubbio che, per un partito di origine e tradizione operaia, fosse molto difficile sradicarsi dalla cultura ‘sviluppista’…”.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “È in corso un tentativo di modificare la struttura del partito, svolto in tal modo che gli iscritti non ne vengano a conoscenza…”.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “La proposta di una fase costituente che dia vita a una nuova formazione politica della sinistra italiana…”, con annotazioni autografe.

(1 p. 3 cc.).

L.C., “Se vogliamo invitare altre forze a costituire con noi, anche formalmente, una vasta aggregazione che possa porsi come alternativa…”.

(1 p. 6 cc.).

L.C., “Nella società capitalista la forza lavoro è una merce…”.

(1 p. 5 cc.).

2.2 Testi dattiloscritti senza data

L.C. “per Renzo Foa”, appunto autografo, “Centomila morti militari e forse cinquantamila civili per gli effetti diretti delle azioni belliche…”.

(1 p. 3 cc.).

L.C., Note sulla “dichiarazione di intenti” di Achille Occhetto, “fax all’Ufficio della mozione 2-Roma”.

(1 p. 2 cc.).

L.C. “Stranamente (ma davvero “stranamente”?) chi volesse farsi un’opinione di quel che accade nel Pci…non riuscirebbe a capire…”, “inoltrato all’Unità”, annotazione autografa di L.C.

(1 p. 2 cc.).

L.C., “Non c’è alcun dubbio che, per un partito di origine e tradizione operaia…”.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “intervento al Congresso di Rimini”: “Venti giorni fa chi avesse chiesto come si intende garantire che nel nuovo partito la forza elettorale dei comunisti e il loro prestigio sociale…”, con correzioni autografe.

(1 p. 3 cc.).

L.C., “Il 18° Congresso assegnò a tutto il partito, a tutti i suoi livelli, compiti innovativi molto difficili…”, con correzioni e annotazioni autografe.

(1 p. 7 cc.).

L.C., “Il Parlamento si serve frequentemente di commissioni bicamerali, per inchieste o controlli o latri fini, ma non per elaborare disegni di legge…”, “Per Pino De Luca da Laura Conti per eventuali problemi”, annnotazione manoscritta non di L.C.

(1 p. 6 cc.).

L.C., “A metà ottobre del ’92, al Senato, venne approvata quasi all’unanimità…una proposta di legge costituzionale…”, fax a Carla Fronga, annotazioni autografe di L.C.

(1 p. 1 c.).

L.C., Alcune riflessioni sulla questione morale, fax per Inge Nicolis.

(1 p. 3 cc.).

L.C., Alcune riflessioni sulla questione morale, fax per M. Almagisin.

(1 p. 3 cc.).

L.C., “Nel suo intervento alla Bicamerale (che espone la posizione ufficiale del PDS), Salvi, anzitutto, incappa in una grave contraddizione…”, fax per Forgione.

(1 p. 3 cc.).

L.C., “…anche se raccolti con qualche espediente, i voti dati alla mozione 1…sono voti dati all’avvio della costituente… ”, correzioni autografe dell’autrice, testo incompleto.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “La nostra Costituzione è ugualitaria…”.

(1 p. 1 c.).

L.C., “I più gravi e specifici problemi ambientali della nostra nazione ci costringono a sottoporre alle socialdemocrazie europee la questione di fare spazio…”, annotazione autografa.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera a Pietro Ingrao.

(1 p. 2 cc.).

Carlo Montaleone, lettera a L.C. (1 c.). In allegato:

Dopo l’indimenticabile ’89, corre voce che il mondo sia rientrato dalla gigantesca deviazione rivoluzionaria durata più di settant’anni…” (4 cc.).

(2 pp. 5 cc.).

Lettera circolare del “gruppo Carta ‘89” a tutti i firmatari di “Carta ‘89”, con un messaggio autografo di Mario Alighiero Manacorda indirizzato personalmente a L.C. prima dell’incipit.

(1 p. 2 cc.).

Salvatore D’Albergo, lettera a L.C. su carta intestata Associazione Crs, Centro di studi e iniziative per la riforma dello Stato, Roma, 11 maggio.

(1 p. 1 c.).

Comunicato stampa del Gruppo parlamentare del PCI.

(1 p. 1 c.).

Roberto Rossi, Responsabile regionale Amnesty International, Circoscrizione Toscana, lettera a L.C.

(1 p. 1 c.).

Lettera aperta ad Alessandro Natta e Pietro Ingrao, a firma Mario Agostinelli, Gianluca Brunori, Gaetano Bucci, Luciano Canfora, Salvatore D’Albergo, Tommaso D’Angelo, Giovanni Chiellini.

(1 p. 2 cc.).

Gli anni ’80- uno schema di lavoro.

(1 p. 6 cc.).

Nicola Loprieno, “Il disprezzo manifestato dal Governo verso il Parlamento ha contagiato anche il neo-ministro dell’Ecologia, on. Valerio Zanone…”.

(1 p. 12 cc.).

2.3 Atti parlamentari

Camera dei Deputati, N. 2317, proposta di legge presentata il 4 febbraio 1981 sulla Riforma dell’organizzazione e norme per lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica.

(1 p. 16 cc.).

Camera dei Deputati, Disegno di legge n. 2924, Ordinamento delle autonomie locali, N. 7-bis, Emendamenti (Artt. 23-31), seduta del 23 gennaio 1990.

(1 p. 23 cc.).

Camera dei Deputati, Messaggio alle Camere del Presidente della Repubblica, trasmesso alla Presidenza il 26 giugno 1991.

(1 p. 16 cc.).

2.4 Atti parlamentari

Camera dei Deputati, resoconto stenografico 668, seduta antimeridiana di giovedì 25 luglio 1991, edizione non definitiva.

(1 p. 18 cc.).

Camera dei Deputati, resoconto stenografico 672, seduta di martedì 30 luglio 1991, edizione non definitiva.

(1 p. 28 cc.).

Camera dei Deputati, resoconto stenografico 673, seduta di mercoledì 31 luglio 1991, edizione non definitiva.

(1 p. 32 cc.).

Camera dei Deputati, N. 5981, proposta di legge costituzionale d’iniziativa del deputato Martino, presentata il 26 settembre 1991, Norme per la regolamentazione giuridica dei partiti politici.

(1 p. 6 cc.).

Senato della Repubblica, Disegno di legge costituzionale trasmesso dal Presidente della Camera dei Deputati alla Presidenza il 3 dicembre 1992, Funzioni della Commissione parlamentare per le riforme istituzionali e disciplina del procedimento di revisione costituzionale.

(1 p. 2 cc.).

2.5 Atti congressuali

PCI, Federazione milanese, 19° Congresso, “Un futuro di pace sviluppo progresso”, Emendamenti presentati al congresso.

(1 p. 18 cc.).

PCI, Federazione milanese, 19° Congresso, “Un futuro di pace sviluppo progresso”, Emendamenti approvati.

(1 p. 105 cc.).

PCI, Federazione milanese, 19° Congresso, “Un futuro di pace sviluppo progresso”, Allegato agli emendamenti 1) emendamenti approvati 2) emendamenti respinti con più del 20% dei voti.

(1 p. 10 cc.).

PCI, Federazione milanese, 19° Congresso, “Un futuro di pace sviluppo progresso”, Emendamenti proposti dalla commissione politica.

(1 p. 9 cc.).

2.6 Regione Lombardia e varie

L.C., lettera “Ai compagni della Segreteria del Gruppo Regionale”, Milano 18 gennaio 1972.

(1 p. 5 cc.).

Franco Rege Gianas, Peppino Volpatti, Commissione Ambiente del Comitato regionale del P.C.I. di Milano, Appunti sul piano di risanamento delle acque della Regione Lombardia, agosto 1984.

(1 p. 7 cc.).

Gianni Beltrame, Decreto-Galasso: primi appunti e considerazioni, Milano 19 ottobre 1984 (3 cc.). In allegato:

copia delle pagine della “Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana”, n. 265, del 26 settembre 1984, riportanti il testo del decreto in oggetto (3 cc.).

(2 pp. 6 cc.).

Regione Lombardia, Settore Ambiente, Ecologia, Servizio Protezione Acque, Comitato Tecnico per l’esame dei problemi in materia di gestione delle risorse idriche, Parere in ordine agli elaborati tecnici concernenti il “settore funzionale collettamento e depurazione delle acque di scarico” del piano regionale di risanamento predisposti da Lombardia Risorse S.p.A., Milano, 17 ottobre 1984.

(1 p. 11 cc.).

Lettera circolare del Vice Presidente del Consiglio della Regione Lombardia, Vittorio Korach, su carta intestata del Presidente del Consiglio della Regione Lombardia, ai “presentatori della proposta di referendum abrogativo presentata all’Ufficio di Presidenza il 5 febbraio 1986”, Milano, 5 marzo 1986.

(1 p. 2 cc.).

Regione Lombardia, Giunta Regionale, Settore Ambiente ed Ecologia, lettera circolare su carta intestata del Dirigente Servizio Affari Generali Luciana Pittari, Milano, 18 aprile 1988.

(1 p. 3 cc.).

L.C., lettera a “Elga”, 18 settembre 1989.

(1 p. 4 cc.).

L.C., lettera a Chicco [Testa], Ermete [Realacci], Massimo [Scalia], 19 settembre 1989 (1 c.). In allegato:

L.C.,“A prima vista si direbbe che stavolta gli ambientalisti hanno avuto partita vinta…”, testo con correzioni autografe sui piani di risanamento dei corpi idrici (5 cc.).

(2 pp. 6 cc.).

L.C., fax per Marco Fumagalli, 12 giugno 1982, Fra i “problemi di Milano”

(1 p. 1 c.).

L.C., fax per Edgardo Bonalumi, 27 ottobre 1992, Una proposta per l’urbanistica milanese e dell’hinterland settentrionale.

(1 p. 2 cc.).

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo Precedente

Agricoltura e varie

Articolo Successivo

Lega ambiente,Associazione culturale Gramsci, associazioni varie

Articoli Collegati
Leggi di più

Corrispondenza personale

Faldone 1                    Corrispondenza personale 1.1  Anni Cinquanta Piero Jahier, lettera a L.C., Firenze, 26 novembre 1952. In allegato: risposta di L.C.a Pietro Jahier.…
Leggi di più

Testi e recensioni

Faldone 1                    Testi e recensioni 1.1 Laura Conti: estratti e dispense L.C., Profilo di Ramazzini, estratto da “La medicina internazionale”,…
Total
0
Share