Ambiente Tecnica Società. Rivista digitale fondata da Giorgio Nebbia

Medicina

Laura Conti: un medico che vuole imparare e insegnare la salute

Faldone 1                Corrispondenza varia; AIDS; varie

1.1  1955-1985; senza data

Lettera a L.C., a firma “Alberto” su carta intestata dell’Istituto Ortopedico Toscano “Piero Palagi”, 9 marzo 1955.

(1 p. 1 c.).

Lettera a L.C., a firma Valjean Grassini, S. Pietro Moncalieri (TO), 19 luglio 1957.

(1 p. 1 c.).

Lettera a L.C., a firma Valjean Grassini, S. Pietro Moncalieri (TO), 24 agosto 1957.

(1 p. 1 c.).

Lettera di L.C. a Valjean Grassini, Milano, 11 novembre 1957.

(1 p. 3 cc.).

Lettera a L.C., a firma Valjean Grassini, Milano, 16 novembre 1957

(1 p. 2 cc.).

Lettera di L.C. a Valjean Grassini, Milano, 22 dicembre 1957.

(1 p. 1 c.).

Lettera di L.C. a Zaffaroni, Milano, 23 ottobre 1973.

(1 p. 2 cc.).

Lettera di L.C. alla “Maestra Bulgarelli, Assessore del Comune di Concordia sulla Secchia (Modena)”, Milano, 7 marzo 1976.

(1 p. 4 cc.).

Breve scritto di L.C. a “Sandra”, Milano, 7 marzo 1976.

(1 p. 1 c.).

Lettera di L.C. all’Assessore Vittorio Rivolta, Milano, 4 aprile 1974.

(1 p. 2 cc.).

Breve scritto di L.C. a margine della lettera della Maestra Bulgarelli di Concordia, 5 aprile 1976.

(1 p. 1 c.).

Breve scritto di L.C. a “Sandra”, Milano, 6 aprile 1976.

(1 p. 1 c.).

Lettera di L.C. a Adolfo Omodeo, Milano, 25 aprile 1976.

(1 p. 1 c.).

Lettera di L.C. a “Sandra”, Milano, 26 aprile 1976.

(1 p. 1 c.).

Lettera di Marcello Marchetti al “Calendario del Popolo” recante in calce un appunto autografo di Sandra Torrini per L.C.

(1 p. 1 c.).

Lettera manoscritta di Cattaneo Liliana, maestra d’asilo, presumibilmente per il “Calendario del Popolo”, in cui si fa cenno a tre articoli pubblicati sulla rivista.

(1 p. 1 c.).

Biglietto autografo di Sandra [Torrini] a L.C.

(1 p. 1 c.).

Lettera di L.C. a “Roberto”, 3 aprile1981.

(1 p. 2 cc.).

Lettera di L.C. a [Alfredo] Reichlin, 3 aprile 1981.

(1 p. 4 cc.).

Lettera di L.C. al Comitato nazionale per la difesa della Legge 194, Milano, 25 aprile 1981.

(1 p. 3 cc.).

Breve commento di L.C. sulla riedizione del volume Un bambino lo sa? di Per Holm Knudsen, edito nel 1974, [1985].

(1 p. 7 cc.).

Lettera di Enrico Grassani del WWF di Pavia a L.C., 27 novembre 1985 (1 c.). In allegato:

documentazione sui Rifiuti infetti degli ospedali sempre a firma del Grassani medesimo, Pavia, 22 novembre 1985 (6 cc.).

(2 pp. 7 cc.).

Lettera di L.C. a “Cari compagni, carissima Angela”, sulla questione aborto, legge 194, etc.

(1 p. 4 cc.).

Breve scritto di L.C. sull’aborto, legge 194, etc.

(1 p. 5 cc.).

Breve scritto di L.C. sull’educazione sessuale.

(1 p. 6 cc.).

Breve scritto di L.C., per un periodico, su una trasmissione televisiva dedicata all’educazione sessuale.

(1 p. 3 cc.).

1.2  1987-1988

Lettera di L.C. a “Cecilia”, 24 aprile 1987.

(1 p. 1 c.).

Lettera di L.C. a “Elisabetta”, 24 aprile 1987.

(1 p. 1 c.)

Francesca Busso, lettera a L.C., Genova, 7 agosto 1987 (1 c.). In allegato:

copia del progetto di convegno sul tema “Tra natura e cultura: gli eventi della riproduzione umana e sociale” dell’Associazione Nazionale Nascita come Esperienza A.N.N.E. (cc. 7).

(2 pp. 8 cc.).

“Andrea”, lettera a L.C., 20 agosto 1987 (1 c.). In allegato:

indagini complementari sulle emoglobine glicosilate e sull’interazione sulfanilurea-alcool (8 cc.).

(2 pp. 9 cc.).

L.C., “Le tecnologie riproduttive devono essere considerate ancora allo stato sperimentale…”, Bologna, 10-12 maggio 1988 (2 cc.).

(1 p. 2 cc.).

L.C., lettera a Pietro Barrera, Roma, 19 marzo 1988 (1 c.). In allegato:

L.C., Per DED [Democrazia e Diritto]. Riproduzione tecnologica, con annotazioni autografe dell’autrice (18 cc.).

(2 pp. 19 cc.).

Lettera di Giannangelo Malagoli a L.C., su carta intestata dell’U.O.P. di Cinisello Balsamo, 20 maggio 1988 (1 c.). In allegato:

Matto adorato addio”, relazione annuale sull’attività svolta dall’U.O.P. (Unità Operativa Psichiatrica) nel 1987, Cinisello Balsamo, aprile 1988 (19 cc.)

(2 pp. 20 cc.).

L.C., “scaletta per Bologna”, “Tutte le tecniche riproduttive sono ancora sperimentali, anche la I.A. che è la più sperimentata…”, [giugno 1988].

(1 p. 4 cc.).

L.C., “Io sono venuta qui soprattutto per porre dei quesiti ai giuristi…”, intervento al Convegno “Madre provetta”, Bologna, giugno 1988 (5 cc.). In allegato:

lettera di Angela Penazzi a L.C., Bologna, 1 settembre 1988 (1 c.).

(2 pp. 6 cc.).

1.3  1988-1992

L.C., lettera “Ai compagni Zangheri, Livia Turco, Benevello, Violante, B. Gelli, Montecchi”, 12 luglio 1988.

(1 p. 1 c.).

Luciano Violante, lettera a L.C., carta intestata Camera dei Deputati, Roma, 30 luglio 1988 (1 c.). In allegato:

L.C., proposta di legge sulla inseminazione artificiale,11 luglio 1988, con correzioni autografedell’autrice (5 cc.).

(2 pp. 6 cc. 1 b.).

L.C., lettera a Anna Sanna,carta intestata Camera dei Deputati, 10 novembre 1988.

(1 p. 1 c.).

L.C., lettera a Anna Sanna e “per conoscenza, a tutti i membri del direttivo del gruppo parlamentare”, Roma, 11 novembre 1988 (1 c.). In allegato:

messaggio autografo di L.C. “Alle compagne della segreteria del gruppo”, 11 novembre 1988 (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

L.C., lettera al Dott. Diotallevi della Commisione Sanità della Camera dei Deputati, su carta intestata Camera dei Deputati, 14 dicembre 1988.

(1 p. 1 c.).

Riunione gruppo interparlamentare donne: schema riassuntivo (incompleto?) delle opinioni di L.C. sulla inseminazione artificiale e la fecondazione in vitro, 15 marzo 1989.

(1 p. 1 c.).

L.C., Qualche riflessione sulle tecnologie riproduttive nella specie umana, fine marzo 1989.

(1 p. 2 cc.).

L.C., lettera a Fabio Mussi, 27 aprile 1989.

(1 p. 2 cc.).

Luciano Violante, lettera a L.C., carta intestata Camera dei Deputati, Roma, 2 maggio 1989 (1 c.). In allegato:

la cosiddetta “bozza Favi”, PDL PCI IX Legislatura sulla Fecondazione ed inseminazione artificiale nella specie umana (12 cc.).

(2 pp. 13 cc.).

L.C., lettera a Fabio Mussi, 9 maggio 1989 (1 c.). In allegato:

L.C., lettera a Luciano Violante, 8 maggio 1989 (3 cc.);

bozza del disegno di legge su “Inseminazione artificiale e fecondazione in vitro” (17 cc.).

(3 pp. 21 cc.).

L.C., Osservazioni alla bozza di PDL “Fecondazione e inseminazione artificiale nella specie umana”, Roma, 20 dicembre 1989.

(1 p. 3 cc.).

Gerard Vaughan, lettera a L.C. su carta intestata “House of Commons”, Londra, 12 febbraio 1990 (1 c.). In allegato:

invito (Tokyo, gennaio 1990) a partecipare all’assemblea generale de “The International Organisation of Medical Parliamentarians for Health” a Tokio, aprile 1990, a firma di Sir Gerard Vaughan e Taro Nakayama, Ministro degli Esteri del Giappone (2 cc.).

(2 pp. 3 cc.).

L.C., Prime osservazioni alla proposta di Anna M. Bernasconi, s.d. (2 cc.). In allegato:

bozza di proposta di legge sulla fecondazione medicamente assistita a firma Anna Maria Bernasconi del 6 marzo 1991, carta intestata Camera dei Deputati, con chiose autografe di L.C.; biglietto accompagnatorio di Giovanni Biondi (5 cc.).

(2 pp. 7 cc.).

L.C., lettera a Sara Castiglioni, Milano, 21 maggio 1991.

(1 p. 2 cc.).

L.C., fax a Carlo Monguzzi, 13 agosto 1991 (1 c.). In allegato:

L.C., lettera alla Presidenza del Gruppo PDS-Consiglio regionale (questione Clelia Abate), Milano, 12 agosto 1991 (3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

L.C., fax per il direttore de “L’Unità”, 23 ottobre 1991.

(1 p. 2 cc.).

L.C., fax a Marco Fumagalli, 28 ottobre 1991, con appunto autografo dell’autrice.

(1 p. 2 cc.).

Beppe Chiarante, lettera a L.C., carta intestata PDS, Commissione Nazionale di Garanzia, Roma, 5 novembre 1991.

(1 p. 1 c.).

Bruno Proietti, lettera a L.C., Roma, 28 aprile 1992.

(1 p. 2 cc.).

L.C., testo per “la pagina della Scienza” de “L’Unità” sulla maternità naturale e problema delle “mamme-nonne” (4 cc.). In allegato:

Dacia Maraini Io difendo le mamme-nonne, ritaglio stampa tratto da “L’Unità” del 10 giugno 1992 (originale) (1c.).

(2 pp. 5 cc.).

L.C., “Ci si mettono in 264 gli scienziati di fama mondiale, compresi 52 Premi Nobel, per scrivere il manifesto di Heidelberg…”, giugno 1992.

(1 p. 3 cc.).

L.C., Qualche riflessione sull’antiproibizionismo in materia di droghe, Milano, 27 luglio 1992.

(1 p. 3 cc.).

L.C., fax, a Piero Sansonetti, Milano, 21 settembre 1992 (1 c.). In allegato:

L.C., breve testo sulla limitazione della sterilizzazione dei minorati psichici (1 p. 3 cc.).

(2 pp. 4 cc.).

L.C.,fax a Walter Veltroni del 14 ottobre 1992 (1 c.). In allegato:

L.C., breve testo sulla limitazione della sterilizzazione dei minorati psichici già inviato a Piero Sansonetti (1 c.).

(2 pp. 2 cc.).

1.4 Il virus dell’AIDS

Fascicolo speciale sull’Aids, supplemento a “The Practitioner”, Ediz. italiana n. 103, marzo 1987.

(1 p. 87 cc.).

Copie di articoli tratti dal “British Medical Journal”

Development of the Epidemic, 25 aprile 1987 (3 cc.);

Range and Natural History of Infection, 2 maggio 1987 (3 cc.);

Immunology of Aids, 13 giugno 1987 (3 cc.).

(3 pp. 9 cc.).

Copie di articoli tratti dal “Corriere Medico”, 22 maggio 1987 (1 c.) e da “Medicina Oggi”, 20 maggio 1987 (2 cc.) e 5 giugno 1987 (4 cc.).

(1 p. 7 cc.).

Copia dell’articolo di N. Wells, Il virus dell’AIDS. Una previsione per il futuro in “Ricerca & Pratica”, n. 15, mag./giu. 1987.

(1 p. 26 cc.).

1.5 Il virus dell’AIDS

Informazione AIDS, a cura del gruppo scuola dell’AAS, sez. TI con il contributo del DOS e segnalato dal Gruppo di lavoro interdipartimentale DOS-DPE per l’informazione sull’AIDS nelle scuole, 1988. Trattasi di un fascicolo accompagnatorio del diaporama “Informazione AIDS”, da una serie di 74 diapositive accompagnate da un testo registrato su cassetta e sonorizzato.

(1 p. 21 cc.).

1.1  Dattiloscritti vari senza data

L.C., “Vorrei individuare eventuali specificità nel rapporto donna/ambiente rispetto al rapporto uomo/ambiente… esistono, di fronte alle nocività ambientali, vulnerabilità diverse nei due sessi?…”, testo “per Nuova Ecologia” (23 cc.). In allegato:

L.C., appunto accompagnatorio manoscritto (1 c.).

(1 p. 24 cc.).

L.C., “C’è un grande interesse, fra i genitori, per i problemi dell’educazione sessuale…”,testo in più capitoli per l’ “Educatore Italiano”. Numerose annotazioni autografe dell’autrice.

(1 p. 34 cc.).

L.C., Le strutture sanitarie italiane.

(1 p. 8 cc.).

L.C., “La nostra epoca vede una grande avanzata delle conoscenze di fisiopatologia e delle tecniche mediche e chirurgiche e dall’altro lato vede un grande incremento demografico…”,con correzioni autografe dell’autrice.

(1 p. 35 cc.).

L.C., “È in corso una polemica molto aspra intorno al problema della sperimentazione biomedica sugli animali…”, con correzioni autografe dell’autrice.

(1 p. 5 cc.).

Faldone 2                Varie e senza data

2.1 Testi e interventi vari dattiloscritti di L.C.

L.C., I grandi temi fisiologici del Settecento con correzioni manoscritte di grafia non individuabile.

(1 p. 22 cc.).

L.C., Intervento sulla patologia medica [intervista?].

(1 p. 9 cc.).

L.C., “Da diversi anni ormai le lotte sindacali hanno sottolineato un profondo cambiamento intervenuto nell’atteggiamento dei lavoratori…”, breve testosulla lotta dei lavoratori contro le nocività del processo produttivo.

(1 p. 5 cc.).

L.C., “La matassa da dipanare è molto aggrovigliata…”, breve testo sul rapporto fra la sfera delle leggi e la sfera dell’etica a proposito della manipolazione genetica, fecondazione in vitro etc., con numerose annotazioni e correzioni autografe dell’autrice.

(1 p. 10 cc.).

L.C., “Il trattamento degli esiti dei traumi degli arti inferiori…”.

(1 p. 2 cc.).

L.C., lettera al “Caro Mella”, Milano, 10 marzo s.a. (1 c.). In allegato:

L.C., intervento Comitato regionale lombardo del PCI sulla situazione delle strutture ospedaliere in Lombardia, con correzioni autografe dell’autrice (8 cc.).

(2 p. 9 cc.).

L.C., “Oggi le discussioni sul problema natura/cultura investono di frequente le questioni della sessualità…”.

(1 p. 16 cc.).

L.C., “Nel luglio scorso la maggioranza di centrosinistra del Consiglio regionale ha stabilito di proporre alla consultazione una ipotesi di piano ospedaliero elaborata dalla Giunta…” (incompleto), con correzioni autografe dell’autrice.

(1 p. 7 cc.).

L.C., fax per Carla Ronga sulla risoluzione del Parlamento europeo limitante la sterilizzazione dei minorati psichici.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “Al di là delle concordi denuncie politiche nei confronti dell’ideologia imperailista e dei suoi assurdi progetti di un controllo sovrannazionale delle nascite, le conferenze di Bucarest e di Roma…”.

(1 p. 5 cc.).

L.C., breve testo, con correzioni autografe, sul volume Legalizzare la droga. Una ragionevole proposta di sperimentazione a cura di Luigi Manconi.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “Se quei verdi che in materia di tecniche riproduttive hanno preso posizioni coincidenti con quelle del cardinale Ratzinger…”.

(1 p. 3 cc.).

L.C., “Se, come si è osservato in precedenza, non si intende ridurre l’educazione sessuale all’informazione sessuale…” breve testo sul problema del rapporto educazione/informazione sessuale – scuola.

(1 p. 4 cc.).

L.C., “La miglior pillola anticoncezionale è lo sviluppo?”, breve testo su pillola/modelli di sviluppo/tassi di natalità.

(1 p. 3 cc.).

L.C., “Nello sforzo di distruggere Woody Allen Mia Farrow ha fatto ricorso anche all’orrore per l’incesto…”, breve testo sul problema dell’incesto.

(1 p. 5 cc.).

2.2 Fecondazione medicamente assistita

Bozza di disegno di legge su Inseminazione artificiale e fecondazione in vitro a firma Sen. Grazia Zuffa e Sen. Ersilia Salvato su carta intestata del Senato della Repubblica con annotazioni autografe di L.C.

(1 p. 17 cc.).

Bozza di disegno di legge su Inseminazione artificiale e fecondazione in vitro a firma Sen. Grazia Zuffa e Sen. Ersilia Salvato (8 cc.). In allegato:

confronto fra il PDL PCI IX legislatura Fecondazione ed inseminazione artificiale nella specie umana e il PDL PCI X legislatura Fecondazione ed inseminazione artificiale nella specie umana (bozza Favi) (10 cc.)

(2 pp. 18 cc.).

Bozza di disegno di legge su “Inseminazione artificiale e fecondazione in vitro” ovvero “Disciplina della fecondazione medicamente assistita”: trattasi di una copia del testo precedente con, in più, chiose ai singoli articoli.

(1 p. 17 cc.).

Le raccomandazioni del Consiglio d’Europa sull’ingegneria genetica e la ricerca scientifica relativamente agli embrioni e ai feti umani, raccolta di testi e sintesi delle indicazioni del Consiglio d’Europa dal 1982 al 1989, con una introduzione del Presidente della Commissione Sanità, Questioni Sociali e Famiglia del Consiglio d’Europa, on. Franco Foschi.

(1 p. 34 cc.).

Camera dei Deputati, IX Legislatura, proposta di legge presentata il 16 novembre 1983, Norme sulla inseminazione artificiale della donna.

(1 p. 4 cc.).

Camera dei Deputati, IX Legislatura, proposta di legge, d’iniziativa del deputato Rizzo, presentata il 6 novembre 1984, Norme sulla inseminazione artificiale della donna e sulla fecondazione in vitro.

(1 p. 8 cc.).

Luigi Laratta, lettera a L.C., Roma, 6 maggio 1985 (1 c.). In allegato:

L’inseminazione artificiale eterologa: aspetti psicologici e sociali, sintesi di uno studio, condotto dalla Sezione Aied di Roma, destinata alla stampa, e distribuita in occasione del dibattito del 21 maggio 1985 su “La fecondazione artificiale nella realtà sociale e culturale italiana”.

(1 p. 19 cc.).

Sessualità, procreazione, fecondazione artificiale. Una proposta di discussione, Roma.

(1 p. 3 cc.).

Commissione Degan, Schema preliminare dei problemi per una disciplina in tema di inseminazione artificiale.

(1 p. 8 cc.).

Giannozzo Pucci, della Lista Verde di Firenze, breve testo sulla bioetica, fecondazione tecnologica etc.

(1 p. 5 cc.).

2.3 Fecondazione medicamente assistita

Madre provettaLe donne si interrogano sulla riproduzione artificiale, atti del convegno, Bologna, 10-12 giugno 1988 (123 cc.). In allegato:

lettera di Fulvia Fazio a L.C. del 29 aprile 1988 (1 c.);

lettera di Angela Penazzi a L.C. del 5 maggio 1988 (1 c.);

lettera circolare a firma Maria Berrini per l’invio degli atti (1 c.);

lettera circolare di Maria Berrini per la revisione degli atti (1 c.).

(1 p. 127 cc.).

2.4 Fecondazione medicamente assistita

Jefatura del Estado, LEY 35/1988, de 22 de noviembre sobre Técnicas de Reproducción Asistida, testo in lingua originale a firma Juan Carlos R., Madrid, 22 novembre 1988.

(1 p. 6 cc.).

Deutscher Bundestag, XI Legislatura, Progetto di legge del Governo Federale sulla tutela dell’embrione (LTE), traduzione dal tedesco, 25 ottobre 1989.

(1 p. 55 cc.).

Human fertilisation and embryology-HMSO, progetto di legge del governo sulla fecondazione umana ed embriologia, Londra, novembre 1989, traduzione in lingua italiana a cura della dott.ssa Chiara Pazienti.

(1 p. 75 cc.).

2.5 Varie

Assemblée Nationale, Constitution du 4 octobre 1958, Neuvième legislature, Première session ordinaire de 1989-1990, Proposition de loi tendant à assurer le respect de l’intégrité de la personne, présentée par Mme Christine Boutin, dicembre 1989.

(1 p. 8 cc.).

Sperimentazione umana ed etica medica, atti della XV tavola rotonda del CIOMS (Consiglio delle Organizzazioni Internazionali delle Scienze Mediche), Manila, 13-16 settembre 1981, traduzione dal testo originale inglese, Ginevra, 1982, copia personale del deputato Gloria Grosso, Gruppo Parlamentare Verde.

(1 p. 46 cc.).

Conseil de l’Europe, Comité restreint d’experts sur les programmes d’éducation pour la santé visant à prévenir les toxicomanies, 3eme réunion, Strasbourg, 8-11 février 1983, Structures alternatives autres que l’école dans les domaines de la prévention, du traitement et, en particulier, du rôle des Institutions dans l’éducation pour la santé visant à prévenir les toxicomanies.

(1 p. 46 cc.).

2.6 Varie

Automobile Club d’Italia, Convegno A.C.I.-A.N.F.I.A.-A.T.A., Andrea Costanzo, Analisi delle conseguenze su conducenti e passeggeri  in relazione alla tipologia degli urti, Montecatini Terme, 27-28 aprile 1989.

(1 p. 50 cc.).

Catherine Turion, Service de la Documentation étrangère de la Assemblèe Nationale, Paris, fax al dott. Crocella, Camera dei Deputati, Servizio Studi, Roma: Avant-project de loi sur les sciences de la vie et les droits de l’homme.

(1 p. 66 cc).

I.D.E.A. Studio, Linee orientative per un progetto di enciclopedia familiare della salute, direzione dell’opera Laura Conti.

(1 p. 20 cc.).

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo Precedente

Un amore per la vita. Il Fondo Laura Conti

Articolo Successivo

Scienze: storia e vita dell’universo e della terra

Articoli Collegati
Leggi di più

Corrispondenza personale

Faldone 1                    Corrispondenza personale 1.1  Anni Cinquanta Piero Jahier, lettera a L.C., Firenze, 26 novembre 1952. In allegato: risposta di L.C.a Pietro Jahier.…
Leggi di più

Testi e recensioni

Faldone 1                    Testi e recensioni 1.1 Laura Conti: estratti e dispense L.C., Profilo di Ramazzini, estratto da “La medicina internazionale”,…
Total
0
Share