Ambiente Tecnica Società. Rivista digitale fondata da Giorgio Nebbia

Il disegno tecnico, uno strumento dello sviluppo industriale

Premessa

La quantità di istruzione disponibile in un sistema economico è uno dei fattori più importanti nel determinarne la crescita” : in questa affermazione del Baumol del 1989,[1] accompagnata dalla constatazione che paesi con livello educativo simile tendono a valori corrispondenti del PIL/pro capite, trova una ennesima spiegazione il fatto che fin dagli inizi della rivoluzione industriale lo sviluppo tecnico ed economico si è accompagnato ad un corrispondente sviluppo dell’istruzione tecnica e professionale.

Pilastri di tale istruzione la Matematica ed il Disegno, sviluppati con ampiezza ed approfondimenti diversi a seconda del livello di formazione, ma sempre con una presenza quantitativamente rilevante.

In allegato il testo integrale in formato pdf.

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articolo Precedente

Il musil di Rodengo Saiano e il «visitatore senza qualità»

Articolo Successivo

Breve storia dei rifiuti

Articoli Collegati
Total
0
Share